Mauro Ronco: Si vuole arrivare al riconoscimento del diritto alla morte, quindi all’eutanasia legale e dell’aiuto al suicidio.

Mauro Ronco: Si vuole arrivare al riconoscimento del diritto alla morte, quindi all’eutanasia legale e dell’aiuto al suicidio.

Articolo di Andrea Mariotto pubblicato sul sito dell’Osservatorio Cardinale Van Thuân .

“In nome della legge. Quando il diritto va contro la vita” è il tema sul quale è intervenuto, lunedì 7 maggio 2018 a Bassano del Grappa, il prof. Mauro Ronco, insigne penalista e presidente del Centro Studi Rosario Livatino, invitato dalla Scuola di Cultura Cattolica. (altro…)

Share
Mai più un altro Charlie Isaiah e Alfie!

Mai più un altro Charlie Isaiah e Alfie!

Nel pomeriggio di sabato 12 maggio si è tenuta a Roma la manifestazione Mai più un altro Charlie Isaiah e Alfie!, organizzata da Steadfast onlus. Ecco l’intervento pronunciato nell’occasione da Alfredo Mantovano, vicepresidente del Centro studi Livatino, che ha aderito alla manifestazione.
(altro…)

Share
Caso Alfie Evans: tutti i testi integrali dei provvedimenti giudiziari

Caso Alfie Evans: tutti i testi integrali dei provvedimenti giudiziari

Pubblichiamo l’intera documentazione relativa ai provvedimenti giudiziari pronunciati dai giudici inglesi sulla vicenda del piccolo Alfie (cliccare sui singoli titoli per visualizzare i vari documenti).

2018.02.20 – Alder Hey Children’s NHS Foundation Trust v Evans & Anor [2018] EWHC 308 (Fam)
2018.03.06 – E (A Child), Re [2018] EWCA Civ 550
2018.03.20 – Supreme Court United Kingdom, In the matter of Alfie Evans, Appeal Refused
2018.03.28 – Evans v. the United Kingdom – 14238_18 (inadmissible) [2018] ECHR 297
2018.04.11 – Alder Hey Children’s NHS Foundation Trust v Evans & Ors [2018] EWHC 818 (Fam)
2018.04.16 – Evans & Anor v Alder Hey Children’s NHS Foundation Trust & Ors [2018] EWCA Civ 805
2018.04.24 – Alder Hey Children’s NHS Foundation Trust v Evans & Anor [2018] EWHC 953 (Fam)

Share
La Corte Suprema: “Alfie resta qui”

La Corte Suprema: “Alfie resta qui”

Articolo di Anna Gentile pubblicato su Il Tempo il 26 aprile 2018

Non c’è modo di far cambiare idea ai giudici inglesi. L’ennesimo ricorso dei genitori del piccolo Alfie è stato respinto. Il bambino non potrà essere trasferito all’ospedale Bambino Gesù. Tom Evans e Kate James, i genitori del bimbo di 23 mesi affetto da una malattia neuro degenerativa e al quale l’Italia aveva concesso la cittadinanza (altro…)

Share
NESSUN DIRITTO IN PIU’, MOLTI ABUSI POSSIBILI

NESSUN DIRITTO IN PIU’, MOLTI ABUSI POSSIBILI

Articolo di Rodolfo Casadei pubblicato su Il Foglio il 25 aprile 2018

Cosa non va nella registrazione del primo figlio di due mamme a Torino
Milano. Ci sono sindaci che non si accontentano di fare i sindaci, e Chiara Appendino appartiene senza ombra di dubbio a questa categoria. Apponendo la sua firma all’atto di trascrizione della nascita di Niccolò Pietro nel registro (altro…)

Share
CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA AD ALFIE EVANS

CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA AD ALFIE EVANS

http://www.governo.it/archivio-riunioni

Comunicato Stampa del Consiglio dei Ministri n. 80

Il Consiglio dei Ministri si è riunito oggi, martedì 24 aprile 2018, alle ore 15.12 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Paolo Gentiloni.
Segretario la Sottosegretaria alla Presidenza Maria Elena Boschi.

CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, ai sensi dell’art. 9, comma 2, della legge 5 febbraio 1992, n. 91, ha deliberato il conferimento della cittadinanza italiana ad Alfie EVANS, nato a Liverpool (Gran Bretagna) il 9 maggio 2016, in considerazione dell’eccezionale interesse per la Comunità nazionale ad assicurare al minore ulteriori sviluppi terapeutici, nella tutela di preminenti valori umanitari che, nel caso di specie, attengono alla salvaguardia della salute.

***

Il Consiglio dei Ministri è terminato alle ore 15.16.

Share
Alfie, il Regno Unito e il “rovescio del diritto”… mentre la Colombia afferma il “diritto alla vita” degli alberi amazzonici

Alfie, il Regno Unito e il “rovescio del diritto”… mentre la Colombia afferma il “diritto alla vita” degli alberi amazzonici

La sentenza della Corte Suprema del Regno Unito del 20 aprile 2018 che ha respinto il ricorso presentato avverso la decisione della Corte d’Appello inglese in ordine al caso di Alfie Evans, merita di essere richiamata nei suoi passaggi fondamentali, non tanto o non solo per i (presunti) principi di diritto affermati, quanto per le modalità espressive utilizzate, le argomentazioni scarne e assertive, il “tono” rivelatore di un nemmeno malcelato fastidio per l’intralcio al percorso eutanasico avviato sotto copertura legale. (altro…)

Share

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close