Unioni civili – Seduta della Camera dell’11 maggio 2016: resoconto stenografico e dichiarazioni di voto (4).

Unioni civili – Seduta della Camera dell’11 maggio 2016: resoconto stenografico e dichiarazioni di voto (4).

ALLEGATO CON ORDINI DEL GIORNO

Atti di controllo e di indirizzo.

Gli atti di controllo e di indirizzo presentati sono pubblicati nell’Allegato B al resoconto della seduta odierna.

PROPOSTA DI LEGGE: S. 2081 – D’INIZIATIVA DEI SENATORI CIRINNÀ ED ALTRI: REGOLAMENTAZIONE DELLE UNIONI CIVILI TRA PERSONE DELLO STESSO SESSO E DISCIPLINA DELLE CONVIVENZE (APPROVATA DAL SENATO) (A.C. 3634) (altro…)

Share
Unioni civili – Rassegna stampa del 12 maggio 2016

Unioni civili – Rassegna stampa del 12 maggio 2016

Unioni: Centro Livatino; Cirinnà liberticida,elimina obiezione

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – “Le preoccupazioni espresse in questi giorni da sindaci o candidati sindaci sono fondate:  oltre a minare le basi del diritto di famiglia e dell’ ordinamento minorile, la legge Cirinnà é in sé liberticida. Manca in essa qualsiasi norma sull’ obiezione di coscienza”. E’ quanto dichiara il prof. Mauro Ronco, presidente del Centro studi Livatino.    “Il comma 2 – spiega – fissa il rito di costituzione dell’unione fra persone dello stesso sesso con la ‘ dichiarazione di fronte all’ ufficiale di stato civile e alla presenza di due testimoni’; il comma 28 contiene una delega al Governo perché riveda la materia delle iscrizioni e delle trascrizioni nei registri dello stato civile adeguandoli alle disposizioni della nuova legge. Il termine ‘ trascrizioni’ rinvia ai matrimoni contratti all’ estero da una coppia same sex. Che cosa accade al funzionario dell’ anagrafe che, aderendo in coscienza al dato di natura richiamato dall’ articolo 29 Cost., chiede di essere sollevato dal rito di costituzione ovvero dalla trascrizione delle nozze contratte all’ estero?

Share
Unioni civili – Seduta della Camera dell’11 maggio 2016: resoconto stenografico e dichiarazioni di voto (1).

Unioni civili – Seduta della Camera dell’11 maggio 2016: resoconto stenografico e dichiarazioni di voto (1).

Pubblichiamo il resoconto stenografico, con le dichiarazioni di voto, della seduta dell’11 maggio, conclusa dalla votazione sulla fiducia posta dal Governo sulla legge c.d. Cirinnà. Da segnalare – pur essendo fino all’11 maggio componenti della maggioranza – il voto contrario in dissenso (motivato coraggiosamente con i loro interventi) degli on. Gigli, Pagano e Sberna. (altro…)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close