Intolleranza associazioni Lgbt+ ‘acconto’ su legge Zan

La consigliera Matone dell’Università La Sapienza di Roma è stata dichiarata ‘omofoba’ per aver firmato un appello del Centro Studi Livatino.