La Cattedra di Diritto romano della Libera Università Maria S.S. Assunta e il Centro Studi Livatino hanno inaugurato una collana intitolata “Iuris societas civium”, diretta dalla prof.ssa Maria Pia Baccari Vari e dal prof. Mauro Ronco.

La Collana ha l’obiettivo di costituire uno strumento, sul piano giuridico, per approfondire le delicate sfide che la società contemporanea pone “alla luce chiarificatrice dei principi”, per riprendere una bella espressione di Giorgio La Pira.

Il primo volume pubblicato nella Collana, intitolato “Famiglia e circolazione dei modelli giuridici” raccoglie gli atti dell’incontro di studi che ha preso spunto dalla sentenza del Consiglio di Stato 26 ottobre 2015, n. 4899 in materia di matrimonio e famiglia, organizzato dalla Cattedra di Diritto romano della LUMSA insieme al Centro Studi Livatino.

Share