Il Centro studi che al momento della sua costituzione ha scelto il nome del giudice Rosario Livatino accoglie con gioia la notizia che il 3 ottobre si concluderà la sessione diocesana del processo di beatificazione. Esprime gratitudine all’Arcivescovo di Agrigento il Card Montenegro e al postulatore Don Giuseppe Livatino. Ogni passo in avanti verso il riconoscimento delle virtù del giudice Livatino costituisce ulteriore incoraggiamento a prenderlo come esempio di uomo, di magistrato e di cristiano.

Share