Pubblichiamo due note,dell’avv. Simone Pillon e, a seguire del dott. Pietro Uroda, presidente dell’Unione cattolica farmacisti italiani, a proposito dell’assoluzione di una farmacista dal reato di omissione di atti di ufficio, per avere ella rifiutato la consegna di un prodotto abortivo. Pubblicheremo anche la sentenza, non appena verrà depositata la motivazione.

assoluzione-farmacista-obiettore-pillola-giorno-dopo

 comunicato-stampa-ucfi

Share