fbpx

La Procura Generale della Corte di Cassazione ribadisce la necessità per l’ufficiale dello stato civile di applicare la legge italiana in materia di trascrizione dell’atto di nascita e chiede accogliersi il ricorso del Ministero dell’Interno contro la decisione della Corte di Appello d Firenze che ha ritenuto applicabile in Italia la legge dello Stato del Wisconsin.

ricorso-de-renzis-2

Share