Anche il Tribunale di Pesaro, con un decreto del 21 ottobre, ha ordinato la cancellazione della trascrizione di matrimoni fra persone dello stesso sesso gay dai registri dello Stato civile. Il Comune in questione, i cui atti erano stati impugnati dal Pubblico ministero, è quello di Fano. Ecco il testo del provvedimento.

Share